Bologna da scoprire

Scopri Bologna con ABComunicazione

EVENTO
Bologna, settimo comune più popolato d’Italia e cuore di un’area metropolitana di oltre un milione di abitanti, è sede della più antica università del mondo occidentale. La città, i cui primi insediamenti risalgono al I millennio a.C., fu un importante centro urbano dapprima sotto gli Etruschi e i Celti, poi sotto i Romani e, nel Medioevo, come libero comune. Nota per le sue torri e i suoi lunghi portici, nel 2000 è stata “capitale europea della cultura” e dal 2006 è “città della musica” UNESCO.
Il Portico di San Luca e il sistema dei portici di Bologna sono stati inseriti nel 2006 nella Lista propositiva italiana dei siti Patrimonio dell’UNESCO e tale candidatura è stata riconfermata nelle ultime liste propositive.
Partiremo immersi nella storia dal welcome coffee, nel più noto locale di Bologna sotto il Portico del Pavaglione che continua l’attività del fondatore dal 1915.
Proseguiremo con la visita della Basilica di San Petronio in orario di chiusura con guide dedicate e specializzate. Un’ora e mezza di viaggio attraverso la storia, gli aneddoti e i fatti storici che hanno reso la Basilica uno dei luoghi e monumenti più prestigiosi di Bologna. Durante la visita due gruppi di 40 persone saliranno sul quattrocentesco Campanile di San Petronio, attraverso la quale scopriranno le origini e i segreti di un edificio che da cinque secoli si affaccia sulla città. Sarà inoltre possibile assistere ad un vero e proprio concerto a mezz’aria, grazie ai maestri campanari che daranno una dimostrazione del “doppio alla bolognese”.
Dopo una doverosa pausa enogastronomica in tipica trattoria bolognese finiremo la giornata alla Cripta di San Zama legata al sorgere della prima comunità cristiana bolognese. La cripta, visitabile in gruppi di 50 persone per volta, rappresenta l’unico elemento romanico sopravvissuto all’interno dell’intero complesso. L’assetto odierno della cripta, molto più vicino alla struttura di una cappella, è dovuto alla trasformazione operata dalle clarisse che decisero di isolarla dall’edificio sovrastante creando piccole nicchie dove c’erano le scale di accesso e aprendo, al termine della navata centrale, un vano per ospitare un altare con cinque piccole edicole devozionali. Alle colonne che dividono la cripta in tre navate furono inseriti dei piloni per sostenere il presbiterio.

SERVIZI INCLUSI

Welcome coffee di benvenuto in bar pasticceria limitrofo.
Biglietti di ingresso alla Basilica e al Campanile di San Petronio.
Biglietti di ingresso alla Cripta si San Zama.
Guide dedicate per tutti i percorsi indicati.
Pranzo enogastronomico in tipica trattoria bolognese.
L’evento potrà essere pianificato con flessibilità negli orari, il programma ed il timing dell’evento saranno modulati in base alle necessità del cliente e dei partecipanti all’evento.

SERVIZI EXTRA (SU RICHIESTA) (circa 1800 caratteri spazi inclusi)
Possibilità di realizzare pacchetto “Scopri Bologna” per le persone che non sono di Bologna e vogliono avere un prima, ma esaustiva, conoscenza dei più importanti luoghi di interesse della città.
Possibilità di realizzare pacchetto “Misteri oscuri” dedicato alle storie e leggende misteriose di Bologna.
Possibilità di realizzare pacchetto “Sette Segrete” una visita attraverso la storia e l’arte del centro di Bologna, alla scoperta di curiosità e aneddoti poco noti.
Possibilità di realizzare pacchetto “Le donne di Bologna” una visita guidata dedicata alle grandi personalità femminili di Bologna.
Possibilità di realizzare pacchetto “Le 4 Cripte” una visita concentrata su alcuni dei luoghi più antichi della città alla ricerca delle antiche radici cristiane di Bologna.
Possibilità di realizzare pacchetto “Conserva di Valverde (Bagni di Mario)” una visita alla scoperta del sistema di captazione delle acque di epoca rinascimentale (1564) eseguita da Tommaso Laureti.
Possibilità di realizzare pacchetto “Dall’Ara stadium tour” una visita all’interno delle aree più esclusive del stadio Dall’Ara, dalle zone Hospitality alla sala stampa, dagli spogliatoi al campo di gioco.
Possibilità di realizzare pacchetto “Bologna città della musica” per ripercorre le più importanti vicende in ambito musicale, nonché le tracce dei più illustri personaggi europei che sono passati in città come per esempio W.A. Mozart.
Possibilità di personalizzazione del ristorante. Possibilità di interprete in lingue diverse dall’italiano o dall’inglese e o di arbitro in lingua inglese.
Fotografo professionale per tutta la durata dell’evento. Servizio hostess aggiuntive per eventuali necessità aziendali o di supporto al business.
Se non trovi un servizio elencato richiedilo e cercheremo di realizzartelo su misura.

14 + 12 =